CHIUDI
CHIUDI

16.07.2019

Correzzo Solidale in prima linea da 15 anni per i volontari del bene

La solidarietà verso le altre associazioni è la loro missione. «Correzzo Solidale Onlus» da circa 15 anni organizza una festa dedicata a realtà che, dopo attenta verifica, hanno bisogno di fondi per aiutare chi è in difficoltà. La manifestazione «In Campo per la Vita», che si conclude oggi agli impianti parrocchiali di Correzzo, richiama decine di volontari, anche da paesi vicini, che si prodigano per preparare da mangiare per le centinaia di visitatori che ogni sera arrivano per donare qualcosa per gli altri. Quest’anno sono 16 le associazioni che «Correzzo Solidale» ha deciso di aiutare: Progetto Sorriso di Nogara, Fondazione Ant di Nogara, l’Arcobaleno Onlus di Ostiglia, Atlante Onlus Nuoto Disabili di Mirandola, Progetto Salomè, Lacasavolante, Abeo, Betulla Onlus, Agaras, Uildm, Comunità Cenacolo di Cuneo, Associazione Italiana Sindrome Fibromialgia, Associazione Italiana Tutela Salute Mentale, Associazione Fiori Blu Onlus di Padova, Associazione Sindrome di Down di Verona, Associazione Oncologica Italiana Mutilati della Voce di Verona. «Lo scorso anno», spiega Simone Ferrari, uno degli organizzatori, «abbiamo dato in beneficenza mille euro ad associazione. Speriamo di cuore di replicare, anche per le altre realtà presenti in questa edizione». La festa «In Campo per la Vita» negli ultimi 10 anni ha elargito oltre 100 mila euro ad associazioni entrate nel circuito del volontariato e ognuna di esse è diventata una delle colonne portanti dell’evento tanto da attirare nella frazione di Gazzo tantissimi visitatori che, grazie alla buona cucina, finanziano attività benefiche rivolte soprattutto alle persone malate e ai portatori di handicap. •

RI.MI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1