A Villa Bartolomea

Contagi alla casa di riposo,
15 morti in pochi giorni

A Villa Bartolomea
Le bare con alcune delle vittime di Villa Bartolomea (Dienne)
Le bare con alcune delle vittime di Villa Bartolomea (Dienne)
Recupero salme alla casa di riposo di Villa Bartolomea (Dienne)

Si aggrava di ora in ora la situazione alla casa di riposo di Villa Bartolomea: nel corso della notte sono morti 7 anziani ospiti della struttura e contagiati dal virus. Sale quindi a 15 il numero dei decessi negli ultimi giorni a causa dell'epidemia.

Il sindaco è in costante contatto con l'Ulss 9 scaligera e con la prefettura in quanto la situazione rischia di precipitare, si ha notizia di altri ospiti gravemente malati e curati all'interno della sezione di isolamento creata con l'aiuto dei vigili del fuoco l'altro pomeriggio.

 

Ora l'istituto per anziani è di fatto isolato dal resto del paese, ma il sindaco Andrea Tuzza, dopo aver fatto disinfettare le strade, ha il timore che l'epidemia possa contagiare anche il resto della popolazione. Proprio per evitare che i familiari dei deceduti si avvicinino alla Casa di Riposo è stata allestita una camera ardente collettiva nel cimitero del paese dove le bare sono state posizionate adeguatamente sigillate come prevedono le norme in questa circostanza.

Suggerimenti