CHIUDI
CHIUDI

09.01.2020 Tags: Nogara

Concerto per i 30 anni dell’Università popolare

L’Università popolare della terza età festeggia oggi 30 anni di attività. Alle 20,30, al teatro comunale, si tiene il Concerto di Buon Anno, con la partecipazione del coro Auser Roberto Modena e la Banda di Castel d’Ario, organizzato dall’Auser Gabriele Olivieri per commemorare l’anniversario delle lezioni curate dal circolo nogarese. «Le prime lezioni», spiega il presidente Daniele Pozzati, «si tenevano alla casa di riposo e poi con la nascita della nostra sede ci siamo trasferiti a Palazzo Maggi. Quest’anno abbiamo otto nuovi iscritti per un totale di quaranta persone mentre i soci dell’Auser sono oltre 200». Sono molteplici le attività svolte dal circolo nogarese. Nel 2019 sono stati effettuati più di 400 trasporti in ospedale o ambulatori medici di persone in difficoltà per un totale di 16 mila chilometri percorsi con l’auto Auser, donata dagli sponsor locali. «Abbiamo anche i mezzi del Comune per questo tipo di trasporti», aggiunge Pozzati. Pozzati ora sta studiando un servizio di Filo d’argento che consiste nel chiamare al telefono le persone sole per tenere loro compagnia e capire le loro necessità, in modo da poter intervenire e risolvere i problemi di chi non ha nessuno che lo assiste. •

RI.MI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie