CHIUDI
CHIUDI

11.11.2018

Lo «Scaligero» brilla al Festival della coralità

Il Coro Scaligero di Cologna lascia il segno alla sua prima partecipazione al Festival della coralità veneta, svoltosi al teatro «Da Ponte» di Vittorio Veneto (Treviso). È un anno di grandi soddisfazioni per il gruppo corale diretto dal maestro Michele De Taddei. Non soltanto perché lo Scaligero ha festeggiato i 50 anni dalla fondazione con un evento che ha dato vivacità e calore al «Settembre colognese», ma anche perché i coristi stanno raccogliendo consensi importanti anche fuori provincia. Nell’ultimo Festival della coralità veneta, a cui hanno partecipato i 22 migliori cori del Veneto, il gruppo di Cologna ha ottenuto la valutazione «eccellente» nella sezione dedicata alle «composizioni, elaborazioni e arrangiamenti di ispirazione popolare». Inoltre, ha conquistato il primo posto per la miglior interpretazione del brano di un autore veneto: la giuria ha voluto premiare l’ottima esecuzione della canzone «Sul ponte di Bassano» di Mauro Zuccante. La manifestazione organizzata dall’Associazione veneta per lo sviluppo delle attività corali ha visto anche la prima uscita ufficiale della sezione femminile dello Scaligero, sorta nel 2014. Il gruppo ha ricevuto una valutazione di merito nelle «composizioni d’autore sacre». •

P.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1