CHIUDI
CHIUDI

03.12.2019

Rinnovate le giostrine in sette parchi e aree verdi

Il Comune di Cerea rinnova le giostrine per parchi e aree verdi dislocate sul territorio. La Giunta ha destinato infatti 25mila euro per l’acquisto di diversi tipi di giochi. Gli interventi interessano sette zone: via Montello, via Aldo Moro, via Pirandello, via Stelvio, via Monte Tomba, via Ugo Foscolo e via Petrarca. Complessivamente sono stati acquistati 19 articoli tra altalene, giochi a molla, arrampicate e torrette con scivolo. L’installazione è in fase di completamente proprio in questi giorni. A coordinare acquisto e collocazione sono stati il vicesindaco con delega all’Ecologia Lara Fadini e l’assessore alle Manutenzioni Stefano Brendaglia. Oltre al rinnovo delle attrezzature, nei mesi scorsi l’amministrazione, attraverso la Consulta comunale dei giovani guidata da maggio 2018 da Nicolò Maestrello, si è attivata per promuovere il progetto «Parchi + belli». «I ragazzi», spiega Brendaglia, «sono stati coinvolti in lavori di abbellimento e pulizia degli arredi urbani e delle giostre presenti nelle aree verdi del territorio». «Stimolare le nuove generazioni ad utilizzare il proprio tempo libero per un aiuto sociale», conclude Brendaglia, «è sicuramente una cosa efficace e positiva per il futuro». •

F.S.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1