CHIUDI
CHIUDI

26.01.2020

Il mercatino dell’antichità sarà esteso all’artigianato

Riparte riorganizzato, ampliato e con un nuovo nome, il Mercatino delle Fabbrica: evento mensile che da anni si tiene nell’Area Exp gestita da «La Fabbrica», la società del Comune che segue gli spazi del quartiere fieristico ceretano sotto la presidenza di Massimo Ongaro. Il mercatino dell’antiquariato, e non solo, ora si chiama «Storie in Fiera» e prevede, oltre alla possibilità di trovare articoli del passato, una full immersion nel mondo della creatività e del talento artistico, con oltre 50 designer ed artigiani di prodotti fatti a mano accuratamente selezionati in tutto il Nord Italia. I quali trasformeranno un intero padiglione in un’originale mostra-mercato. Tutto ciò, tra l’altro, con un orario ampliato, dalle 8 all’aperitivo serale, mantenendo sempre l’ingresso gratuito. Nel padiglione si potranno trovare prodotti home decore, accessori moda, abbigliamento, sculture e decorazioni in legno, bijoux, opere artistiche. «Con questo evento», afferma il sindaco Marco Franzoni, «puntiamo a valorizzare non solo la creatività ma anche il settore dell’artigianato artistico. Mi auguro che “Storie in Fiera” possa diventare un punto di riferimento di eccellenza per appassionati ed artigiani oltre che un’occasione di crescita e valorizzazione dell’Area Exp». Saranno presenti 150 espositori. •

F.S.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie