CHIUDI
CHIUDI

16.05.2019

I neo laureati presentano le loro tesi sul territorio

Tre serate per presentare altrettante tesi di laurea riguardanti il territorio di Cerea e dei Comuni limitrofi. L’assessorato comunale alla Cultura di Cerea, dopo aver lanciato lo scorso febbraio un bando per raccogliere tesi riferite al contesto locale, ha vagliato gli elaborati che nelle prossime settimane saranno presentati pubblicamente ai ceretani. Il primo appuntamento si terrà stasera, alle 21, nella sala consiliare di viale della Vittoria, e riguarderà la tesi di laurea redatta da Giacomo Veronese e intitolata «Connessioni ecologiche e infrastrutture verdi: due progetti per Cerea». Il 23 maggio, alle 21, sempre in sala consiliare, sarà la volta di Veronica Poltronieri, con la tesi «Errabondo porgitor di pargolette. Epistolario tra Lionello Fiumi e don Antonio Bagnara». Infine, il 30 maggio, alle 21, in sala consiliare, toccherà a Matteo Modulon presentare il suo elaborato intitolato «Genesi e sviluppo di un mito: Carpanea nelle Valli Grandi Veronesi». «Con questa iniziativa», spiega il sindaco Marco Franzoni, «abbiamo voluto premiare l’impegno dei giovani che hanno sviluppato nelle loro tesi di laurea interessanti approfondimenti sul territorio dove vivono». L’ingresso alle serate è libero. •

F.S.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1