CHIUDI
CHIUDI

19.06.2019

Cali di corrente per ore Disagi in case ed aziende

Anche ad Albaredo, così come in città l’altra sera, si sono verificati disagi per cali di tensione e mancanza di corrente elettrica. I primi problemi in case ed aziende agricole di via Cadalora, via Ca del Sette, parte di via Palazzetto e via Rivalta si sono verificati tra le 20 e le 21 di lunedì. L’intensità delle lampadine di casa è calata. «Incredibile vedere come le luci aumentavano e calavano d’intensità», dice Nicola Tosi. A mezzanotte l’energia è stata staccata del tutto per consentire ai tecnici di Enel di riparare il guasto. Nel frattempo sono fioccate decine di telefonate al gestore dell’energia da privati e imprenditori agricoli arrabbiati. Molti allarmi di abitazioni suonavano all’impazzata e gli allevatori senza generatori di riserva hanno dovuto rinunciare per ore alla ventilazione forzata dei capannoni o all’ossigenazione (in allevamenti di pesci), con il rischio di veder morire gli animali. Poiché il black out è avvenuto in campagna, in cui sono ancora molti i cittadini non allacciati all’acquedotto pubblico, è mancata anche l’acqua corrente. Nelle case poi, con il condizionatore fuori uso, c’era molto caldo. Gli operatori Enel hanno invitato alla calma e a spegnere le apparecchiature non necessarie, per sicurezza. Tra le 2.30 e le 3 il guasto è stato riparato e la corrente è tornata ma resta il malcontento: si segnala che l’evento sia successo anche 10 giorni fa. •

P.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1