CHIUDI
CHIUDI

19.04.2019

Ondata hip hop pronta a travolgere il palazzetto Le Muse

Un appuntamento attesissimo, domani, per tutti gli appassionati di hip-hop: partire dalle 12, nel palazzetto le Muse, si terrà la nona edizione dell’«Urban Shot hip hop choreo contest» 2019. Per la prima volta, la manifestazione non si terrà il primo maggio, data delle prime otto edizioni. Tutto il pomeriggio sarà dedicato alla street dance, danza diventata in poco tempo anche in Italia tra le più popolari nel mondo giovanile. Fra i tanti giovanissimi coreografi che si sfideranno domani, ci sono alcuni ragazzi che all’esordio dell’iniziativa bovolonese erano appena adolescenti. I partecipanti sono suddivisi in 5 categorie, in base all’età, e si esibiranno in varie performance altamente acrobatiche e spettacolari. I gruppi avranno un numero di ballerini che può andare da 4 a 20. Sul palco si avvicenderanno decine di gruppi in arrivo da tutto il nord e centro Italia, alcuni con meno di 11 anni. Gli organizzatori hanno puntato a una giuria tecnica qualificata: i tre giudici che decreteranno i vincitori di questa edizione sono Ez Twin, Nika Buraser e Ales Troin. La direzione artistica è sempre di Nando De Bortoli. Ai primi classificati di ogni categoria andrà un biglietto per Barcellona, al concorso hip-hop SDC, mentre i secondi e i terzi classificati biglietto per Barcellona scontato del 50 per cento. Il concorso nella capitale spagnola si terrà dal 28 al 30 giugno. A Bovolone tutto ha avuto inizio da alcuni genitori, tra questi Manuel Berardo, di giovani ballerini, che frequentavano una palestra locale, punto di ritrovo per i patiti dell’hip hop. L’iniziativa è organizzata quest’anno in collaborazione con la Formation Dance Accademy e la palestra Gymtonic. L’entrata agli spettacoli è libera. L’evento è patrocinato da Comune e Pro Loco. •

RO.MA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1