CHIUDI
CHIUDI

16.10.2019

Meeting dei gemellati a Monaco

Il gemellaggio tra Bovolone e Stadecken-Elsheim ha dato il suo contributo al recente Meeting internazionale delle province gemellate di Mainz-Bingen e Verona svoltosi a Monaco di Baviera. Erano rappresentate la Provincia di Verona, il Landkreis Main Bingen e la provincia di Nysa (Polonia). Un incontro durato tre giorni che ha coinvolto anche le singole città partner delle provincie coinvolte e che ha beneficiato del contributo dell’Unione Europea all'interno del programma «Europa dei cittadini». A rappresentare Bovolone c’erano Daniela Tieni, Giorgio Mantovani, Silvia Mantovanelli, Maria Cristina Sacchetto e Matteo Ducange mentre la delegazione di Stadecken-Elsheim era formata da Mechtild e Hans Vogt, Hermann e Ruth Müller. Hanno partecipato anche altri paesi veronesi gemellati, tra cui Minerbe, Sona e Bussolengo. I rappresentanti delle tre nazioni europee hanno dialogato sull’Europa, la sua storia e i suoi valori. «L’iniziativa», riferiscono i partecipanti, «ha permesso di ampliare la rete già esistente in Polonia, Italia e Germania. È stata prestata attenzione anche alle nuove forme di partnership in grado di coinvolgere i giovani».

RO.MA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1