CHIUDI
CHIUDI

24.04.2019

Dipendenti comunali ridotti ormai all’osso

Si tornerà ad assumere, nei prossimi tre anni, in municipio a Bovolone, dopo anni di pensionamenti senza ricambio che hanno ridotto la pianta organica a 66 dipendenti effettivamente in servizio. Lo prevede la programmazione triennale del fabbisogno di personale, così come modificata dopo una variazione approvata nei giorni scorsi. Sono previste cinque assunzioni, tra tempo pieno e indeterminato. Tra queste, un agente di polizia locale, oltre a due istruttori di livello direttivo, con uno stipendio lordo ciascuno di 47mila euro, e tre istruttori di categoria C con uno stipendio lordo ciascuno di 22mila euro. Le assunzioni copriranno, tuttavia, solo in parte i pensionamenti dell’ultimo triennio. E ancora presto per dire se verranno indetti dei concorsi veri e propri: nel caso sarebbe la prima volta dopo sette anni. La legge impone, infatti, che si proceda per il reclutamento tramite mobilità con altri enti pubblici. Qualora i tentativi non dovessero dare esito positivo verrebbero indetti concorsi. Ed il primo sarà con ogni probabilità quello per il un nuovo vigile urbano. Dopo decenni di restrizioni, durante i quali i dipendenti pubblici si sono quasi dimezzati - basti ricordare che negli ultimi tempi ogni quattro dipendenti che andavano in pensione se ne poteva assumere solo uno - le ultime disposizioni legislative in materia si sono ammorbidite. Si procederà comunque con cautela, tenendo monitorati sia gli equilibri interni di bilancio sia l’esigenza di contenimento della spesa pubblica nazionale. Attualmente risultano in servizio 66 dipendenti con una spesa annua pari a due milioni e 322mila euro. In base ai parametri normativi basati sul rapporto dipendenti e residenti, il Comune può incrementare tale spesa nel 2019 di 58.672 euro e di importi analoghi nei due anni successivi. La nuova programmazione prevede inoltre un aumento percentuale delle ore part-time di due dipendenti, che passano dal 50 all'83,33 per cento. I funzionari non escludono che la programmazione possa subire ulteriori variazioni legate alla «quota cento». •

RO.MA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il Verona ha scelto Ivan Juric. Cosa ne pensi?
Ivan Juric
ok

Spettacoli

Sport

giro2019 giro2019