CHIUDI
CHIUDI

24.05.2019

Danneggiamenti in stazione, tre denunciati

La porta forzata dai vandali entrati in azione in  stazione
La porta forzata dai vandali entrati in azione in stazione

Vandali in azione alla stazione di Bovolone. Martedì sera alcuni malintenzionati hanno sfondato a calci la porta di accesso ai locali dove sono in funzione apparecchiature per il controllo a distanza dei due passaggi a livello a servizio della fermata cittadina sulla linea ferroviaria Verona-Rovigo. Proprio i colpi destinati a forzare l’entrata hanno attirato l’attenzione di residenti e passanti, che hanno avvisato il comando di polizia locale. Il gruppetto di quattro giovani, resosi conto di essere stato scoperto, si è allontanato salendo sul primo treno regionale per Verona. La porta danneggiata è interamente coperta da un murales artistico, in tema con il trasporto ferroviario, realizzato un anno fa dal collettivo di writers «Eye lab design» su commissione di FS-RFI spa. L’opera decora tutte le quattro facciate della stazione ricoprendo interamente anche porte e finestre. Sul posto, per un primo sopralluogo, sono intervenuti gli agenti del distretto Media pianura veronese, i quali, riscontrato il danno, hanno avvisato la Polizia ferroviaria di Legnago arrivata subito dopo per sbarrare la porta. Intanto, i quattro giovani, rintracciati in base alla descrizione fatta da due testimoni, sono stati fermati per accertamenti dagli agenti della Polfer di Verona non appena scesi alla stazione di Porta Nuova. Un cittadino marocchino, M.S., di 23 anni, è stato denunciato per danneggiamento aggravato. Si tratta dello stesso giovane, irregolare nel territorio nazionale, già arrestato dalla Polfer circa un anno fa per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Altri due marocchini, sempre irregolari, sono stati denunciati e messi a disposizione dell’Ufficio immigrazione e sanzionati con il «Daspo urbano». Il quarto, un minorenne italiano di origini marocchine, è stato affidato invece ai genitori. •

RO.MA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il Verona ha scelto Ivan Juric. Cosa ne pensi?
Ivan Juric
ok

Spettacoli

Sport

giro2019 giro2019