CHIUDI
CHIUDI

09.10.2019

All’Utlep suona la prima campanella con Leonardo

La prima campanella dell'università del tempo libero (Utlep) suonerà oggi, alle 15.30, nella sala civica di Villa Gobetti, in via Motta. Ad accogliere gli iscritti per la lezione inaugurale ci sarà Luigi Manfrin, rettore del corso, che tratterà il tema «Leonardo». Prenderà così il via il nono anno accademico, organizzato in collaborazione con la Pro loco, presieduta da Agnese Ferrari. Il tutto con il patrocinio dell'assessorato alla Cultura di San Pietro di Morubio gestito direttamente dal sindaco Corrado Vincenzi. È stato mantenuto lo sdoppiamento delle sedi introdotto lo scorso anno, con lezioni ospitate al teatro parrocchiale di Bonavicina. L’attività riparte con numerose proposte incentrate su arte, storia, letteratura, religione, musica e salute. Tra i nuovi argomenti figurano l’economia, con una lezione di alfabetizzazione finanziaria, la legalità e il mondo animale. Saranno utilizzati videoproiettori e strumenti musicali. Sono previste poi visite guidate a luoghi d’arte in date da definire in accordo con i partecipanti. L'obiettivo degli organizzatori rimane quello della diffusione della cultura in un clima cordiale di socializzazione ogni mercoledì. La quota di iscrizione è di 20 euro. •

RO.MA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1