CHIUDI
CHIUDI

18.01.2020

Alessandra Corsini sindaca del Consiglio dei ragazzi

Alessandra Corsini della 1B è la sindaca dei ragazzi di Albaredo. L’undicenne figlia del consigliere di minoranza Ermes è stata eletta alla guida del Consiglio comunale dei ragazzi. Il consiglio, eletto da tutti gli alunni delle medie e dai bambini di quinta di Albaredo e Coriano, è stato presentato nell’aula magna della scuola, alla presenza della vicesindaca Iva Trentin, del preside Bruno Bortolaso e del docente che ha seguito il progetto, il professore di educazione fisica Lino Gambaretto che a giugno andrà in pensione. Alle elezioni si erano candidate tutte ragazze: Camilla Candelato, Noemi Furlan, Giuly De Carly e Alessandra Corsini. Quest’ultima ha vinto con 30 preferenze, il 31,5 per cento dei voti. Le altre tre sono entrate a far parte del Consiglio. Si sono uniti a loro Aya Sobby, Silvia Oisamojem, Arsenie Boltic, Vittoria Pugliese e Mattia Ciman. Nel programma Corsini aveva inserito il miglioramento del cortile della scuola, la creazione di aule per laboratori artistici e di tecnica. Infine, i ragazzi hanno chiesto al Comune che vengano ritinteggiate le pareti della scuola. Il Consiglio rimarrà in carica due anni. A Corsini piacciono storia, inglese e matematica. Ama fotografare e dipingere. Da grande vorrebbe fare la neurochirurga e la scrittrice. •

P.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie