L'iniziativa del Gruppo Athesis

Raccolta fondi, con la Funivia si sale

Funivia di Malcesine
Funivia di Malcesine

 Ogni giorno un passo in più. Poco per volta magari, ma l’importante è non fermarsi. Perchè gli ospedali di città e provincia hanno un bisogno continuo di materiale e attrezzature di vario tipo, già acquistato anche grazie ai fondi raccolti con la campagna #aiutiAMOverona promossa dal gruppo Athesis con L’Arena, Telearena e Radioverona in collaborazione con il Comune e la Fondazione comunità veronese.

 

Un passo alla volta e tante persone che hanno deciso di camminare insieme sulla strada della solidarietà: aziende, enti benefici, società sportive, associazioni, alpini, comunità di ispirazione cattolica e molti altri ancora, in tutto 5543 donazioni che hanno contribuito a raggiungere la cifra di un milione 721mila e 262 euro, tutti distribuiti alle strutture ospedaliere veronesi per l’acquisto di quanto serve a combattere l’emergenza coronavirus.

 

E tra chi ha voluto dare una mano c’è anche la Funivia Malcesine Monte Baldo, che ogni anno trasporta migliaia di turisti oltre che di veronesi sulla montagna simbolo del nostro territorio. Adesso è ferma come tutte le attività turistiche, ma gli amministratori della società con in testa il presidente Pier Giorgio Schena hanno deciso di devolvere la somma di 15mila euro alla raccolta fondi promossa dal nostro gruppo editoriale.

 

Sono già stati effettuati due pagamenti agli ospedali veronesi, uno da 490mila e l’altro da 570mila euro, ci sono i fondi per una terza trance ma al momento il nostro gruppo editoriale sta valutando con il sindaco Federica Sboarina e l’amministrazione comunale quali siano al momento le priorità, e individuare i soggetti a cui destinare il prossimo pagamento di quanto è stato raccolto grazie alla generosità delle persone.

 

Privati cittadini, artigiani, imprese e società di vario tipo, ognuno dà il suo contributo a seconda delle proprie possibilità: come la Funivia Malcesine Monte Baldo, che con i 15mila stanziati per la campagna #aiutiAMOverona. Donare è facile: perchè anche un piccolo contributo può fare la differenza.

 

 

 

PER DONARE

causale Emergenza Coronavirus- AiutAMO Verona sul conto corrente intestato a Fondazione della Comunità Veronese) 

IBAN IT 85 X 05034 11711 000000006210

 

 

Luca Mazzara