Manutenzioni «invisibili»

Ho letto sul giornale le scuse dell’assessore comunale al decentramento e del capo della direzione difesa del suolo, in merito alla manutenzione del Progno Valpantena. Mi lasciano stupito, le trovo veramente puerili. Siamo alle solite: non si fanno le manutenzioni, questo è il dato di fatto. Sul Progno Valpantena i dirigenti dovrebbero ricordare che ci sarebbe un vecchio progetto di riqualificazione da anni sperato e mai attuato, per far fronte ad altre necessità, ovviamente non mi riferisco alla ciclabile bensì al corso d’acqua. Ricordo inoltre all’assessore comunale che l’Est della città- Borgo Venezia e San Michele- è dimenticato visto che non vedo interventi né di manutenzione né di realizzazione di progetti; uno che ricordo sicuramente, visto che sono dieci anni che lo si aspetta, è la rotonda di via Beviglieri/Pasti/4 Strade e Fiumicello. È come se queste aree fossero di serie B, si interviene solo quando si deve fare campagna elettorale... VERONA

Giorgio Furlani