Ho sempre visto banchi singoli

In 36 anni di insegnamento, svolti in numerose scuole, ho sempre visto banchi singoli nelle aule, salvo una unica eccezione, la sola nella quale erano doppi. Quindi trovo un po’ strana l’esigenza di acquistare nuovi banchi singoli al posto dei singoli vecchi. Mi sembra anche poco comprensibile il particolare dell’appoggio a rotelle: se bisogna mantenere il distanziamento tra un individuo e l’altro perché usare un supporto mobile, che permette continuamente di spostarsi? Infine, mi sembra sconcertante il segreto riguardo le ditte fornitrici, come se si trattasse di un caso di sicurezza militare o comunque nazionale, cosa che ovviamente non è. VERONA

Vincenzo Zamboni