La colazione del campione

Perbellini, la colazione dello chef. E quel ricordo di gioventù... a polenta e latte

Giancarlo Perbellini, intervistato da Riccardo Verzè e Bonifacio Pignatti
Giancarlo Perbellini, intervistato da Riccardo Verzè e Bonifacio Pignatti
La colazione del campione - Giancarlo Perbellini

A La Colazione del Campione ospite Giancarlo Perbellini, l'unico chef veronese insignito delle due stelle Michelin.

Perbellini guida Casa Perbellini in piazza San Zeno e anticipa il piatto pensato per il carnevale: gli gnocchi di patate della tradizione rivisitati con tonno e bottarga. Ma, nell'intervista alla quale ha partecipato anche Bonifacio Pignatti, ha parlato a lungo proprio della colazione: da quella che fa ogni giorno a quella di quando era ragazzo e, nella famiglia che lo ospitava quando faceva l'alberghiero a Recoaro, si mangiava polenta e latte.

E poi ancora la colazione ideale per i bambini e la scelta fra quella dolce e salata. E infine la focaccia all'arancia creata appositamente per le iniziative di beneficenza dell'Airc.

 

Riccardo Verzè