L'evento

Sound Polis Cellae, degustazioni e musica in 12 cantine della Valpolicella

Mirko Andreoli e Monica Massarotti
Mirko Andreoli e Monica Massarotti
Mirko Andreoli e Monica Massarotti
Mirko Andreoli e Monica Massarotti

Metti una sera in una cantina della Valpolicella per ascoltare musica dal vivo, assaggiare vini rossi di carattere, riscoprire il piacere di stare insieme all’aperto e in piena sicurezza.

Sarà possibile domani, sabato 19 giugno, dalle 17 alle 23, in 12 cantine della Valpolicella Classica nei comuni di San Pietro in Cariano, Sant’Ambrogio, Negrar, Fumane e Marano grazie alla prima edizione di Sound Polis Cellae.

L’evento, organizzato dalla Strada del Vino Valpolicella, assocerà musica, vino e prodotti locali: i partecipanti, acquistando il biglietto di 30 euro, potranno visitare le aziende, assaggiarne i prodotti e ascoltare i concerti proposti durante le degustazioni. Gli artisti interpreteranno brani che vanno dal jazz al rock, dalla musica classica al blues. Nell’occasione sarà anche possibile cenare con piatti tipici del territorio, serviti in collaborazione con i ristoranti locali, e acquistare i vini delle cantine aderenti all’iniziativa (non compresi nel biglietto).

Sound Polis Cellae è stata presentata a Verona nei palazzi della Provincia, dal vice presidente della Strada del Vino Valpolicella Mirko Andreoli e dalla collaboratrice Monica Massarotti. “Si terrà all’aperto e nel rispetto delle normative Covid-19” ha sottolineato Andreoli. “La risposta del territorio alla manifestazione è stata eccellente e già in questa prima edizione abbiamo stretto numerose collaborazioni con ristoratori locali e produttori in particolare della Lessinia, che proporranno alcune delle specialità della collina e della montagna veronese”. Conferma Massarotti: “Nonostante i tempi strettissimi per organizzare la manifestazione, le adesioni delle cantine sono state immediate. Anche il pubblico sta apprezzando questa nuova iniziativa e le prenotazioni aumentano di giorno in giorno”.

Tutti i dettagli e il link della piattaforma online in cui acquistare i biglietti sono disponibili sul sito www.stradadelvinovalpolicella.it.

Camilla Madinelli

Suggerimenti