In centro paese

Palio del vino e dei sapori, Negrar in festa per due giorni

L'assessora alle manifestazioni Camilla Coeli e il presidente della pro loco negrarese Franco Antolini
L'assessora alle manifestazioni Camilla Coeli e il presidente della pro loco negrarese Franco Antolini
Palio del vino e dei sapori (Madinelli)

Vini rossi della Valpolicella, prodotti gastronomici e associazioni di volontariato. Sono i tre ingredienti del Palio del vino e dei sapori, che va in scena sabato 22 e domenica 23 ottobre in centro a Negrar.

L'evento di piazza, con stand e posti a sedere in via Mazzini, è organizzato dal Comune e dalla pro loco Negrar di Valpolicella in collaborazione con una decina di associazioni del territorio che divulgheranno così le attività di cui si occupano.

La presentazione del programma e delle finalità benefiche della kermesse autunnale è avvenuta stamattina in municipio, da parte dell'assessore a manifestazioni e promozione Camilla Coeli, del presidente della pro loco negrarese Franco Antolini e del sindaco Roberto Grison. Per la prima volta il kit degustazione si potrà acquistare online, collegandosi al sito web della pro loco. 

Camilla Madinelli