Lo chef bistellato veronese Giancarlo Perbellini dedica ai bambini 24 videoricette

Giancarlo Perbellini
Giancarlo Perbellini

L’emergenza pandemica continua, così lo chef bistellato veronese Giancarlo Perbellini ha pensato di dedicare ai bambini 24 videoricette raccolte in due mini-serie: una dedicata al dolce, «X Merenda», e una al salato, «X bambini», giocando con la X (Per) del suo logo, che richiama le prime tre lettere del suo cognome.

 

«Nell’ultimo anno - ha spiegato Perbellini - i bambini sono stati i grandi dimenticati. A causa dell’emergenza pandemica si sono visti chiudere le scuole, costretti a un isolamento forzato che ha messo a nudo le loro fragilità». Merende, primi e secondi piatti, dolci e salati, nutrienti e gustosi, attenti al gusto dei più piccoli, studiati per essere replicati facilmente in famiglia per ritrovare il piacere di stare insieme e divertirsi con le mani in pasta.

 

«Un’alternativa all’acquisto di cibi industriali, che oltre ad essere più costosi sono meno salutari per i nostri figli», ha osservato. Ricette semplici e veloci, per portare in tavola sapori stagionali e genuini affidandosi ai segreti e all’esperienza dello chef veronese. «Perchè - spiega lo chef - se è vero che per aprire un barattolo di crema spalmabile già confezionata e aprire il frigo o la dispensa si impiega lo stesso tempo, nel secondo caso riusciamo a controllare meglio l’alimentazione dei nostri figli. Certo - conclude - è molto più facile aprire un barattolo, ma fare con le proprie mani è senza dubbio più salutare».