«La via della pizza», Cortelletti oggi alla Feltrinelli

La copertina del libro
La copertina del libro
La copertina del libro
La copertina del libro

Da sempre imprenditore, ora anche scrittore. In mezzo, a scombinare le carte, il lockdown per il Covid-19. L’imprenditore della ristorazione Michael Cortelletti presenta stasera, lunedì 11 ottobre, alle 18, alla libreria Feltrinelli in via Quattro Spade, il suo primo libro “La Via della Pizza” insieme al giornalista e storyteller Stefano Cantiero.

Durante la pandemia, infatti, il patron della pizzeria Impero e di altri locali storici veronesi, come l’Ulivo e La Costa in Bra, ha colto l’opportunità per guardarsi indietro e ripensare il futuro del mondo professionale a cui appartiene. “La Via della Pizza” di Cortelletti, edito da Scripta Edizioni, è un libro non solo di cucina ma una storia condita da ricette, viaggi e fotografie a cui l’autore ha lavorato per anni.

Ma la forza per percorrere l’ultimo miglio e concludere il libro è arrivata durante le chiusure totali. Così, mentre tutto il mondo scopriva il piacere di impastare a casa, lui si dedicava alla scrittura. “La pizza ha accompagnato la mia vita” spiega Cortelletti. “Grazie alla pizza ho imparato un mestiere, grazie a lei ho scoperto la grande gioia e dignità del lavoro manuale. Assieme alla pizza ho viaggiato, esplorando paesi e culture lontane. Attorno alla pizza ho conosciuto imprenditori, intellettuali, politici e personaggi dello spettacolo, ma soprattutto ho stretto quelle rare e preziose amicizie per la vita. Negli anni la pizza è diventata per me qualcosa di più. Un leitmotiv per tutti i cambiamenti che ho vissuto. Una metafora per capire il mondo. Non è semplicemente un cibo che adoro. Ma una piccola filosofia di vita. Questo libro cerca di raccontare entrambe”. 

Camilla Madinelli

Suggerimenti