Fumane

La Colomba del panificio Segala premiato al concorso nazionale

Il premio Samuele Segala con la targa e la sua colomba FOTO PECORA
Il premio Samuele Segala con la targa e la sua colomba FOTO PECORA
Il premio Samuele Segala con la targa e la sua colomba FOTO PECORA
Il premio Samuele Segala con la targa e la sua colomba FOTO PECORA

Il panificio pasticceria Segala di Cavalo di Fumane si è aggiudicato il terzo posto al concorso nazionale «Divina Colomba», organizzato da Goloasi, nella categoria Miglior colomba artigianale creativa, grazie al dolce pasquale nella versione con datteri, caffè e rum. Una soddisfazione, per il laboratorio con bottega che ha festeggiato nel 2021 i 70 anni di attività, che segue a ruota il quinto posto ottenuto a Natale alla Coppa del mondo del panettone con l’ultima gara tra soli 12 finalisti. La medaglia di bronzo per la miglior colomba creativa è stata consegnata in marzo a Bari, alla finalissima del concorso a cui hanno avuto accesso 20 finalisti su oltre 200 concorrenti, al trentanovenne pasticcere e panettiere Samuele Segala. È lui ad aver raccolto il testimone di papà Gianfranco, entrando in azienda una decina di anni fa, e ad aver rinnovato lo storico panificio aperto prima ancora dal nonno Ubaldo nel 1951 nella piccola frazione fumanese contribuendo tutt’ora a tenerla viva. «Questo mestiere richiede tanti sacrifici ed è faticoso, ma sa regalare anche molte emozioni e soddisfazioni», afferma il giovane Segala. «Sapere che i nostri prodotti possono competere ad alto livello, ricevendo complimenti da esperti del settore e consumatori, riempie di orgoglio e ripaga di ogni fatica. Inoltre, questi concorsi sono motivo di crescita e confronto con i colleghi». Apprezzamenti sono arrivati anche dall’amministrazione comunale di Fumane, con il sindaco Daniele Zivelonghi e l’assessore Diego Bianchi: «Sono risultati splendidi, che portano notorietà al nostro comune».•. C.M.