La serata

Il «Goto&Piron» riparte dal Riesling: appuntamento a Torbe

Trattoria Caprini a Torbe (foto Madinelli)
Trattoria Caprini a Torbe (foto Madinelli)
Trattoria Caprini a Torbe (foto Madinelli)
Trattoria Caprini a Torbe (foto Madinelli)

Riparte dal Riesling, vitigno a bacca bianca da cui si ottiene un vino fruttato e di carattere, l’associazione per la convivialità enogastronomica “Goto&Piron” che nel 2020 ha interrotto tutti gli incontri a causa dell’emergenza sanitaria e dei vari blocchi.

Stasera, 30 giugno, a partire dalle 20 alla Trattoria Caprini di Torbe, frazione collinare di Negrar di Valpolicella, l’associazione propone una serata con banco di assaggio alla cieca per mettere a confronto 10 vini prodotti in Paesi diversi e pertanto di varie tipologie. Il vitigno Riesling infatti, originario della Germania meridionale, si è diffuso poi in Alsazia, Austria, Italia, Slovenia e Ungheria fino a essere prodotto oggi in molte parti del mondo, come l’Argentina e l’Australia. La degustazione enologica sarà completata da un buffet proposto dalla trattoria, dove “Goto&Piron” ha storicamente il quartier generale. Il costo è di 40 euro a persona.

Per motivi organizzativi si partecipa solo su prenotazione, telefonando a uno dei seguenti numeri: 045 7500511 – 340 3471654. Per l’associazione si tratta del primo e tanto atteso incontro dopo una lunga pausa, dato che l’ultimo appuntamento si è svolto nell’autunno 2019.

Camilla Madinelli

Suggerimenti