Asiago

Zhang ad Asiago con la McLaren da 4 milioni di euro

La McLaren Speedtail parcheggiata davanti all'Asiago Sporting Hotel e spa non è passata inosservata ai turisti durante la vasca in corso IV Novembre. L'auto da 4 milioni di euro è però passata ben presto in secondo piano quando si è scoperto chi era il suo pilota: Steven Zhang, l'imprenditore presidente di Suning International ma soprattutto il presidente dell'Inter. Il 30enne miliardario cinese è ospite ad Asiago per qualche giorno di relax prima di riprendere il lavoro e dare gli ultimi ritocchi all'Inter della stagione 2022-23.Sulle vicende interiste, e in particolare le voci di cessione, il presidente non rilascia alcun commento, riservando invece molti elogi per l'Altopiano e i panorami che sa offrire. Quello dell'arrivo forse "più vip" dell'estate sull'Altopiano rientra comunque nei piani aziendali dello Sporting dopo l'acquisto dell'imprenditore trevigiano Bruno Zago: «Rilanciare il territorio, che merita di collocarsi ai massimi livelli quale località turistica estiva e invernale». Zhang non è il primo presidente dell'Inter a salire ad Asiago: Ernesto Pellegrini, presidente dal 1984 al 1995, fu più volte ospite, così come Giacinto Facchetti, anche se non nelle vesti di presidente interista.

Gerardo Rigoni