Molestie e minacce a Michelle Hunziker e Federica Panicucci: denunciato 22enne

Un 22enne di Bologna è stato indagato per minacce e stalking nei confronti di Michelle Hunziker e Federica Panicucci. L’inchiesta dopo gli accertamenti informatici si è conclusa, e a breve potrebbe esserci una richiesta di rinvio a giudizio. Lo riporta oggi Il Giorno. Le due showgirl sono state già in passato vittime di maniaci ed entrambe hanno deciso di raccontare i fatti pubblicamente.

Il 22enne avrebbe più volte minacciato, anche di morte, dallo scorso agosto, Federica Panicucci e suo figlio, con messaggi ma anche commentando suoi post pubblici sui social con deliri sessisti: «...Per vendetta verso questa tua schifosa condotta prendo la doppietta e vi ammazzo a te e a tuo figlio sparandovi...». Meno sistematico sarebbe stato l’odio verso la Hunziker, che avrebbe ricevuto, secondo le accuse, due messaggi con minacce sempre a sfondo sessuale e sessista e con l’aggravante, agli occhi dello stalker, per il fatto che Hunziker si è spesso impegnata proprio nella denuncia pubblica di fatti del genere a danno di altre donne.