Il caso

Bluff a «Matrimonio a prima vista», veronese e suo marito nei guai

Lucas e Carolina in Matrimonio a Prima Vista
Lucas e Carolina in Matrimonio a Prima Vista
Lucas e Carolina in Matrimonio a Prima Vista
Lucas e Carolina in Matrimonio a Prima Vista

Sta avendo grande eco mediatica il caso legato al matrimonio fra Paolo Lucas e Carolina Mafrin.

Lui è un curatore d'arte mantovano, lei una barista veronese e si sono sposati senza mai essersi conosciuti prima: i due infatti partecipano al programma, in onda su Discovery +, Matrimonio a Prima Vista, all'interno del quale due sconosciuti vengono selezionati, attraverso una serie di test, da degli esperti e fatti sposare. Soltanto quel giorno si conosceranno e da quel momento in poi verranno seguite le loro vicende.

Dopo una serie di «prove», decideranno se restare insieme o lasciarsi, comunicando al partner e al pubblico la propria scelta.

 

 

 

Ebbene, la stessa Real Time Italia, che produce la trasmissione, ha pubblicato su youtube un audio carpito (pare) di nascosto, nel quale emerge come lui sia poco interessato ad approfondire la relazione, quanto più alla visibilità. Cosa che lascia perplessa Carolina, per altro mostratasi sempre molto fredda nei suoi confronti.

Lei gli dice: «Io ho un piccolo problema. Da quando mi hai detto che il tuo scopo è quella cosa… da quando mi hai detto che il tuo scopo è la visibilità… Di metterci d’accordo perché tu ne devi uscire bene… Io sono… Eh ti ho capito. Però io piuttosto esco come una stronza capito? Nel senso che non riesco proprio a fingere o ad accordarci per qualcosa, cioè non riesco proprio a farcela».

Lui risponde: «Tu devi essere te stessa. Siediti qua. Noi ci siamo visti al locale e tu mi hai detto “Guarda Lucas, non mi è scattata. Se tu lo capisci io mi sciolgo, sono più carina. Se tu invece no sono più stronza.” E ti ho detto “Guarda, ‘ho capito”. Per venirti incontro ti ho detto “anche io ho una situazione…” ma non ti ho detto che doveva venire fuori figo o brutto, non me ne frega niente!». E a quel punto qualcuno dello staff interrompe la discussione. 

Una vicenda che ha scatenato i commenti sui social e che rischia di farli uscire dalla trasmissione, visto che sono vietati accordi. Al di là di uno (scontato?) divorzio in arrivo.

 

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati