La polemica

I Cugini di Campagna: «I Maneskin ci hanno copiato il look». L'ironia della rete

Sorprendente polemica dopo che i Maneskin, in tour negli Usa, hanno aperto il concerto dei Rolling Stones.

I Cugini di Campagna, band romana che ha conosciuto l'apice del proprio successo negli anni Settanta e che si esibisce ancora in circuiti minori, ha attaccato il gruppo vincitore di Sanremo ed Eurovision: «I Maneskin si sono esibiti negli USA, prima dei Rolling Stone, imitando, nel vestire I Cugini di Campagna», facendo riferimento all'abbigliamento di Damiano che riecheggerebbe, con le stelle, quello di Nick dei Cugini.

Un post che ha scatenato una ridda di commenti: nella maggior parte dei casi si ironizzava sull'ipotesi avanzata dai Cugini di Campagna, rilevando poi come i Maneskin stessero più verosimilmente omaggiando la bandiera americana. 

«Vi ha copiato tutta l’America con la bandiera. Giustizia per i cugini di campagna», «Un giorno racconterò a mio nipote di come furono i Cugini di Campagna a inventare la bandiera americana», «Togliere la patente e Facebook alle persone di una certa età, è un atto dovuto per preservare la loro incolumità e quella degli altri utenti», alcuni dei commenti.