Le immagini

I funerali del principe Filippo fermano il Regno Unito e riuniscono la Famiglia Reale

I funerali del principe Filippo

Si è da poco conclusa la cerimonia funebre per l’ultimo addio al principe Filippo, scomparso lo scorso 9 aprile a 99 anni.

La regina Elisabetta II è già in auto, diretta ai suoi appartamenti. All’esterno della cappella di St.George al castello di Windsor si trattengono alcuni dei presenti e ci sono anche William e Harry che il cerimoniale aveva messo seduti lontani uno dall’altro durante la cerimonia: i due si parlano.

È la prima volta da oltre un anno che li si vede insieme in pubblico. Ai fratelli si unisce anche Kate. Il trio ricomposto dei ragazzi di casa Windsor, un tempo inseparabili. Oggi tra loro c’è un oceano, e forse anche un mare di tormento, con il peso di un passato tanto personale quanto reso pubblico nelle versioni di tutti i giornali del mondo. William e Harry riconciliati nel dolore per la perdita del nonno? In molti se lo chiedono guardando queste immagini. Se lo chiede anche il Daily Mail - uno dei tabloid contro cui Harry e Meghan hanno dichiarato guerra lungo la loro impetuosa marcia in difesa della privacy che li ha portati dall’altra parte dell’Atlantico - nel descrivere quella breve passeggiata dei Windsor sul prato antistante la cappella, la stessa in cui si svolse il matrimonio di Harry e Meghan nel 2018 e il battesimo del loro primogenito Archie Harrison Mountbatten-Windsor nel 2019. Sono successe tante cose da allora, lo strappo della giovane coppia dalla famiglia reale e quell’intervista a Oprah con le accuse di razzismo. Oggi Meghan è negli Stati Uniti. Segue i funerali in tv dalla sua casa in California, ha riferito la sua portavoce.

«La Duchessa di Sussex sperava di poter partecipare ma non è stata autorizzata a viaggiare dal suo medico a causa della gravidanza» è la versione ufficiale. Meghan ha comunque scritto a mano un biglietto per accompagnare la corona di fiori che lei e il principe Harry hanno scelto per il duca di Edimburgo. Fiori con cui ha voluto mandare il suo messaggio per onorare Filippo: nella corona il fiore nazionale della Grecia a rappresentarne le origini di Filippo. L’eringio marino (una specie di cardo che cresce sulle coste dell’Atlantico orientale), a rappresentare il suo servizio con i Royal Marines. La campanula, simbolo di gratitudine e amore eterno, il rosmarino della rimembranza, la lavanda della devozione e infine le rose, a ricordare che in giugno Filippo avrebbe compiuto cento anni. Di simboli in simboli, per chi voglia credere alla rivalità fra cognate, da questa parte dell’oceano ci sono quelli di Kate, indossati: una parure di orecchini e girocollo di perle di proprietà di Elisabetta e che la regina aveva in passato prestato anche a Diana.

Proprio così, un tributo alla suocera scomparsa portato da Kete Middleton, possibile futura sovrana, con una regalità ormai quasi matura.

Suggerimenti