<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
A Bussolengo

Salute mentale, una giornata di laboratori, stand informativi e uno spettacolo

Sabato 14 ottobre 2023, dalle 15 alle 19, in piazza XXVI Aprile a Bussolengo è in programma un evento aperto a tutti, organizzato dai Centri di Salute Mentale dell’UOC Psichiatria 2 dell’Azienda ULSS 9 Scaligera
La locandina dell'evento a Bussolengo
La locandina dell'evento a Bussolengo
La locandina dell'evento a Bussolengo
La locandina dell'evento a Bussolengo

Sabato 14 ottobre 2023, dalle 15 alle 19, in piazza XXVI Aprile a Bussolengo è in programma un evento aperto a tutti, organizzato dai Centri di Salute Mentale dell’UOC Psichiatria 2 dell’Azienda ULSS 9 Scaligera, diretta dal Dr. Stylianos Nicolaou.

L’appuntamento, promosso in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale, ha il duplice obiettivo di promuovere e sensibilizzare la cittadinanza sulla salute mentale e di far conoscere il Servizio di Psichiatria, e vedrà la partecipazione di cooperative e associazioni del terzo settore, che svolgono un ruolo imprescindibile nelle diverse progettualità a sostegno delle persone con disturbi psichiatrici e dei loro familiari.

Il tema conduttore della giornata sarà il concetto di “cura” nel suo significato più ampio: una preziosa occasione per informare sui servizi dei CSM, rafforzare la rete di rapporti con le cooperative e associazioni che collaborano con l’ULSS 9 quotidianamente nella presa in carico delle persone con disturbo psichiatrico, oltre che per incontrarsi, conoscersi, confrontarsi.

Superare le barriere dell'emarginazione

«L’idea di organizzare l’evento nella piazza centrale di Bussolengo – spiega il Dr. Nicolaou - è nata proprio dalla volontà di coinvolgere tutta la cittadinanza e di avvicinare il mondo della salute mentale superando barriere ed emarginazione. Uno sforzo collettivo per combattere la discriminazione e lo stigma che ostacolano l’inclusione sociale e lavorativa e l’accesso alle Cure adeguate. Perché la salute mentale è un bene di tutti».

Le cooperative e associazioni presenti con il loro stand animeranno la piazza Laboratori creativi, esposizioni di fotografie e quadri realizzati dai ragazzi che frequentano il centro diurno, e musica con dj set. Attività sviluppate attorno alle parole che compongono l’acronimo inglese “CARE” (cura): Curare, Accogliere, Relazioni, Emotive/Empatiche. In caso di maltempo l’evento verrà posticipato a sabato 21 ottobre.

Lo spettacolo

Alle ore 20:30, inoltre, nel teatro di Santa Maria Maggiore di Bussolengo andrà in scena lo spettacolo “Oceano e polvere - L’utopia del Self Help”, a cura della Compagnia teatrale della rete Self Help “La Pel d’Oca” per la regia di Nicoletta Vicentini. Uno spettacolo ironico, divertente, profondo, commovente, che porta sulla scena non solo la storia della nascita e dei valori dell’associazione Self Help di Verona, ma anche tanti spunti per riflettere insieme sullo stigma della psichiatria e sulla fragilità come risorsa.

Lo spettacolo è proposto con la formula del “Teatro Forum”: alla fine della rappresentazione attori e pubblico condividono pensieri, riflessioni ed esperienze ispirate alle tematiche dello spettacolo.

Suggerimenti