L'allarme della Fnomceo

«Non riusciamo a radiare i medici no-vax, la commissione è scaduta nel 2020»

Medici no vax, impossibile radiarli
Medici no vax, impossibile radiarli
Medici no vax, impossibile radiarli
Medici no vax, impossibile radiarli

Ad oggi abbiamo circa 1.500 medici ancora non vaccinati. Ma non sono tutti dei no vax, attenzione. Almeno un 30% di questi si è già prenotato per ricevere la vaccinazione. La quota di no vax "duri e puri" esiste ma è residua, parliamo di circa lo 0,1-0,2%. E l’assurdo è che non riusciamo a radiarli, neanche quelli che fanno propaganda contro i vaccini».

Lo dice Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale dell’ordine dei medici (Fnomceo), in un’intervista all’Huffington Post. «Noi molti di questi medici proviamo anche a radiarli, ma loro fanno ricorso e la sanzione si sospende, non diventa mai effettiva», spiega Anelli. A dover esaminare il ricorso e decidere sulla radiazione proposta dall’Ordine dei medici competente è la Commissione centrale per gli esercenti le professioni sanitarie.

«La Commissione è scaduta nel 2020», sottolinea Anelli. Quindi i procedimenti restano sospesi in una sorta di limbo. «Abbiamo provato a far pressioni su questo interpellando sia il ministro della Salute Speranza che quello della Giustizia Cartabia», ha sottolineato il presidente Fnomceo.

Suggerimenti