All'università di Verona

Epatocarcinoma: la tavola rotonda su diagnosi e terapie

Uniti e Vicini ai Pazienti con Epatocarcinoma: l’esperienza dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona è il titolo della tavola rotonda ospitata dall'Università di Verona e trasmessa in diretta sul nostro sito

La tavola rotonda si è articolata in due sessioni dalla durata complessiva di circa due ore: la prima sessione aveva come obiettivo quello di introdurre il dibattito attraverso un inquadramento dell’epatocarcinoma, con un focus sulle attuali sfide legate all’importanza della multidisciplinarietà e alla necessità di migliorare la conoscenza e l’informazione sulla patologia e sulle innovazioni diagnostiche e terapeutiche disponibili.

La seconda sessione prevedeva un dibattito aperto condividendo l’esperienza della struttura con la creazione dell’ambulatorio Multidisciplinare condiviso che permette una presa in carico congiunta del paziente con un miglioramento dell'outcome.

Obiettivo finale dell’incontro, che si inserisce in un ciclo di appuntamenti che coinvolgerà diversi centri di riferimento a livello locale e regionale,  quello di dare visibilità alle best practices nella gestione del paziente con epatocarcinoma, promuovendo un’occasione di informazione, confronto, condivisione di esperienze e networking.