Fiati, legni, ottoni e voci In Cascina c’è l’«America»

«America» è il titolo dello spettacolo che va in scena questa sera alle 20.45 alla Cascina Parco Gallo di via Corfù 100. La regìa è curata da Filippo Garlanda e la parte musicale è tutta realizzata da strumenti a fiato, legni e ottoni, che accompagneranno e si alterneranno alle voci di Angelica Andreetto e di Mauro Tirati: suonano Alessandro Canori al clarinetto, Arianna Pasolini al flauto, due i bassotuba con Francesca Maffezzoni e Francesco Pasolini, e ancora due clarinetti con Gemma Pasolini e Marta Pasquarelli. Alessandro Canori, che ha partecipato anche alla stesura dello spettacolo, ha suonato come clarinetto contralto nel marzo scorso al Teatro della Gran Guardia a Verona sotto la guida di Fulvio Creux per il «Grande concerto popolare dell’Unità d’Italia» realizzato dall’Orchestra Nazionale di Fiati dei Conservatori d’Italia. La serata musicale è a ingresso gratuito e la Cascina Parco propone anche, a prenotazione, una cena «a tema» nella quale non poteva mancare questa sera il «Cheesburger del Gallo». •

L.FERT.

Tutte le sessioni