Enrico Zani e «il blues dei consiglieri regionali»

Un’immagine tratta dal video diretto da Enrico Fappani
Un’immagine tratta dal video diretto da Enrico Fappani
Un’immagine tratta dal video diretto da Enrico Fappani
Un’immagine tratta dal video diretto da Enrico Fappani

Non le manda a dire, come e più di sempre. Riesce a far ballare, anche al tempo del Covid. Enrico Zani, cantautore, showman «e libero pensatore», ha preso la rincorsa fin dai giorni più difficili della pandemia, con i suoi Soci del Pirlo, per arrivare a questo blues liberatorio: «Il blues dei consiglieri regionali». Spirito rock, ritmo trascinante, un blues «atipico» come l’ha definito il bassista Paolo Legramandi, compagno d’avventura di Zani assieme a Sergio «Benzo» Benzoni, storica chitarra elettrica bresciana, e ad Arki Buelli, che oltre a suonare la batteria ha registrato e mixato il tutto all’Arki Studio di Paratico. «Atipico» per il ritmo incalzante, ma anche e soprattutto per via di un testo provocatorio e dichiaratamente politico, immortalato nel video diretto da Enrico Fappani. «Questo blues - spiega Zani - è nato durante il lockdown. È il mio grido di protesta contro gente che a mio parere non ci rappresenta. L’unica categoria che non si è tolta niente». LE COREOGRAFIE delle ballerine Camilla Turri Zanoni e Sara Gandossi hanno colorato e vivacizzato ulteriormente una clip che rende in tutta evidenza «omaggio ad Antonio Albanese, e nello specifico al suo Cetto La Qualunque: un personaggio che mi pare particolarmente riuscito, perché decisamente azzeccato». Il video è su YouTube, la canzone fruibile, i consensi stanno arrivando da subito: apprezzamenti dai gemelli Antonio ed Emanuele Filippini, le rondinelle rock che oggi fanno gli allenatori, come da Vincenzo Regis, collega di Enrico Zani; dal rocker (e bluesman) Andrea van Cleef a Leonardo Zannier (attore e cantante), passando per Livio Elli, ex produttore di Colorado Cafè. Il video ha richiesto 3 settimane di lavorazione: «È il frutto delle idee, della regìa e del montaggio di Enrico Fappani - sottolinea Zani -. Racconta alla perfezione quello che penso». «Il blues dei consiglieri regionali» arriva dopo i boom di visualizzazioni di «Madonnina dai riccioli d’oro» e «Ti ringrazio mio Signore». Zani & I Soci del Pirlo si esibiranno questa sera a Zone («Lucciola Oktober Fest») e domani a Tignale («Sagra del Tartufo»). • © RIPRODUZIONE RISERVATA

G.P.L.

Tutte le sessioni