il risotto

Zucca, amaretto
e Monte, in tavola
un gioco di colori

Bellissimo il piatto di Giulia e azzeccata la scelta della tovaglia
Bellissimo il piatto di Giulia e azzeccata la scelta della tovaglia
Bellissimo il piatto di Giulia e azzeccata la scelta della tovaglia
Bellissimo il piatto di Giulia e azzeccata la scelta della tovaglia

«Sono Giulia Bissoli, sto la rubrica “Restiamo a casa e cuciniamo insieme“. Ho pensato di inviare alla redazione ricette semplici e con ingredienti facili da trovare». Iniziamo con il risotto con zucca, amaretti e Monte veronese.

 

INGREDIENTI (4 persone). Riso Carnaroli 300 gr, metà zucca Delica (circa 400 gr polpa), 800 ml circa di brodo vegetale, 1 cipolla, 100 gr Monte Veronese Dop latte intero o mezzano, 5 amaretti + 4 per la decorazione, sale, pepe, olio evo, 1 noce di burro.

 

PREPARAZIONE. Sbucciare e tagliare a pezzi di circa 2 cm di lato la zucca. Preparare il soffritto con la cipolla tagliata finemente, olio, un pizzico di sale, e far andare a fuoco dolce. Una volta che la cipolla sarà rosolata, aggiungere la zucca tagliata. Insaporire con sale e pepe, aggiungere un po’ di brodo e far cuocere con coperchio, per circa 10 minuti, a fuoco basso-moderato. Rigirare ogni tanto e controllare la cottura. Una volta che la zucca si sarà leggermente ammorbidita, aggiungere il riso. Mescolare per qualche minuto ed aggiungere il brodo vegetale un po’ alla volta, proseguendo la cottura per circa 20 minuti. Mescolare frequentemente per evitare che si attacchi al fondo. A circa metà cottura aggiungere 5 amaretti sbriciolati finemente. A 2-3 minuti dalla fine della cottura, aggiungere il formaggio Monte Veronese tagliato a cubetti e mescolare per farlo sciogliere. Assaggiare ed aggiustare di sale e pepe. Terminata la cottura, mantecare fuori dal fuoco con 1 noce di burro. Servire il risotto, decorando con un amaretto per piatto.

Suggerimenti