UN TOCCO DI PRIMAVERA

Tarte à la tomate, la Provenza a casa

La tarte a la tomate provenzale
La tarte a la tomate provenzale
La tarte a la tomate provenzale
La tarte a la tomate provenzale

Oltre ad essere buonissima la tarte à la tomate diffonderà in casa un profumo di erbe provenzali delizioso. Un po’ complessa la preparazione, ma ne vale la pena. Ingredienti: pasta brisé 350 gr, 6 o 8 pomodori maturi, 500 gr di cipolle dolci, 150 gr di pancetta affumicata, 3 spicchi d’aglio, 400 gr di pelati, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, 2 uova, 60 gr di gruviera grattugiato, 2 cucchiaini di foglie di timo fresco, un cucchiaino di zucchero, 2 cucchiaini di origano o di maggiorana, un cucchiaio e 1/2 di olio d’oliva, sale e pepe macinato fresco q.b. Preparazione: sbollentate i pomodori e pelateli quindi tagliateli a fette e metteteli a scolare in uno scolapasta con un po’ di sale tra uno strato e l’altro. Tagliate le cipolle non troppo sottili e la pancetta a listarelle, mettete tutto in una padella con l’olio e fate stufare a fuoco medio per 15 minuti, si devono dorare appena. Aggiungete lo zucchero, i pelati, il concentrato di pomodoro, l’aglio tritato (per ottenere una poltiglia potete schiacciarlo con i rebbi della forchetta) e fate cuocere per altri 15 minuti mescolando ogni tanto. Accendete il forno a 200° gradi, lasciate raffreddare il composto e a quel punto aggiungete le uova, il timo e la maggiorana, aggiustate di sale quindi in una tortiera mettete la pasta brisè e versate il composto. Guarnite con le fette di pomodoro, il gruviera grattugiato e qualche rametto di maggiorana o se l’avete di lavanda. Fate cuocere 30 minuti. Assaggiatela tiepida. • F.M.

F.M.

Suggerimenti