risotto alla pescatora

Scampi, vongole
e seppie: il riso
per chi ama il mare

Il risotto alla pescatora di Floriana e Fazio
Il risotto alla pescatora di Floriana e Fazio
Il risotto alla pescatora di Floriana e Fazio
Il risotto alla pescatora di Floriana e Fazio

Floriana e Fazio (Monsterschif) e il loro risotto alla pescatora per 4 persone. Riso 380 gr, 4 scampi medi, 4 gamberoni con testa, 2 seppie medie circa 200 gr l’una, 300 gr di moscardino pulito, vongole, aglio, vino bianco, prezzemolo e burro. In una pentola capiente preparare un brodo di pesce o vegetale. Tagliare a pezzettini seppie e moscardini, sgusciare e scodare gamberi e scampi, tagliare a metà le code, fare aprire in un tegame con olio, aglio e vongole con il vino bianco. In una padella bassa e capiente far rosolare olio, aglio e aggiungere lo spezzatino di seppie e moscardini, salare e pepare a piacimento e sfumare con mezzo bicchiere di vino, mettere coperchio e mantenere un fuoco vivace. Dopo circa 10 min aggiungere vongole sgusciate, tenendone alcune col guscio, gamberi, scampi e togliere il coperchio. Aggiungere il riso e farlo tostare quindi il brodo. Mantecare con una noce di burro.

 

PASTA E FAGIOLI AL CANTO DEL GRILLO. Ingredienti (2 persone): ditaloni rigati 80 gr, 2 00 gr fagioli borlotti già cotti, 50 gr prosciutto cotto, 50 gr mortadella (entrambi a cubetti), sale, basilico, una foglia di salvia fresca, 1 pizzico di peperoncino, 1 cucchiaio di olio evo, 1 pizzico di rosmarino. Preparazione: in un tegame mettere la pasta già cotta, i fagioli, mortadella e prosciutto, il basilico e il rosmarino. Mescolare e scaldare 5 minuti (foto in alto). Aggiungete peperoncino e l’olio. Francesco Tripodi

Suggerimenti