DESSERT

La torta di Sara:
semplicità e tradizione

La torta realizzata da Sara
La torta realizzata da Sara
La torta realizzata da Sara
La torta realizzata da Sara

Vi state divertendo, questo è sicuro. Piovono farina e zucchero a velo. Il cielo sa di marmellata. Le mani, affondate nella pasta che sta per prendere vita, sono mosse da passione. Si accendono i fornelli. Telefonini imburrati diventano il tramite per far arrivare in redazione le vostre ricette. Una raccomandazione: inviateci tutto per messaggio. Nome del piatto, ingredienti e anche preparazione, non dimenticando proprio nulla. Con foto finale della vostra creazione di giornata. Serve per noi. Ma vale, soprattutto, per voi. Che avrete modo di vedere poi pubblicata in maniera completa sul nostro giornale, la vostra ricetta. Regalateci tutta la vostra fantasia, con il tocco insospettabile dello chef che c’è in voi. Ah, stavamo dimenticando il numero whatsapp: 335.6390147. E adesso spazio alla ricetta di Sara. La torta di Sara. Brava, lei, a darci, come Greta (la prima ad inaugurare “A tavola con L’Arena“) tutti i dettagli della ricetta.

INGREDIENTI. 250 grammi di farina, due uova, 90 grammi di olio di semi,150 grammi di zucchero, lievito per dolci, una bustina di vanillina, buccia di un limone grattugiata, marmellata a scelta, zucchero a velo

LA PREPARAZIONE. Riponete in una ciotola lo zucchero, il burro, la vanillina e la buccia di limone. Iniziate a mescolare velocemente aggiungendo le uova e aggiustando di sale. Continuate ad impastare versando a pioggia la farina e il lievito fino a che avrete ottenuto un composto omogeneo. Riponete metà dell’impasto in una teglia imburrata per fare la base, spalmate la marmellata e poi sopra sbriciolate l’altra metà dell’impasto. Riponete in forno preriscaldato a 180° e cuocete per circa 20 minuti. Sfornate e spolverate la torta con zucchero a velo. •

Suggerimenti