non solo dolci

Pane e olive,
la ricetta bio
super salutare

Il pane bio di Lorenzo
Il pane bio di Lorenzo
Il pane bio di Lorenzo
Il pane bio di Lorenzo

Non solo dolci, quale occasione migliore per imparare a fare il pane a casa come Lorenzio Argiolas. Questa la sua ricetta per il pane biologico. Ingredienti. Farina biologica manitoba 250 gr, 250 gr di farina di grano tenero, 200 gr di farina di farro, 20gr di sale, 1 cucchiaino da thè di miele, 80gr di olive (denocciolate) dell’alto Garda, 20 gr di semi di zucca, 20 gr di semi di lino, mezzo cubetto di lievito di birra. Preparazione. Mischiare le farine con il sale in una ciotola capiente.

 

Sciogliere il lievito in una tazza di acqua tiepida aggiungendo il miele e mescolare lentamente. Versare il composto nella ciotola con le farine e cominciare ad impastare a mani nude. Nel caso l’impasto risultasse secco, aggiungete dell’acqua (q.b.) sempre tiepida. In caso contrario, se l’impasto risultasse umido, aggiungete un po’ di farina manitoba (q.b.). Ad impasto ben incordato, per evitare che si secchi durante la lievitazione, spalmatelo con dell’olio extravergine.

 

Riponete la ciotola nel forno con la sola luce accesa per due ore. A lievitazione raggiunta, dividete l’impasto in dimensioni a vostra scelta ed infornate per ca 40/45 minuti inserendo un pentolino pieno d’acqua sul fondo del forno. Fare un taglio a forma di croce sopra ogni panino o filoncino. Per 20 minuti tenete la temperatura a 220 gradi ed i restanti 20/25 minuti ad una temperatura di 180 gradi. Preferibilmente non ventilato. Un capolavoro. •

Suggerimenti