La ricetta di Paola Boer
per la festa della mamma

Il capolavoro dolce di Paola, che accontenta vista e palato
Il capolavoro dolce di Paola, che accontenta vista e palato
Il capolavoro dolce di Paola, che accontenta vista e palato
Il capolavoro dolce di Paola, che accontenta vista e palato

Decisamente un capolavoro il dolce che Paola Boer ha preparato per la «sua» festa della mamma. Raffinato e a forma di cuore, arricchito da fiori e da macaron. Decisamente accattivante e bello da vedere, gli occhi si saziano prima. Ecco la ricetta della Cream Tarte di Paola. INGREDIENTI. Per la torta. Farina 00 280 grammi, 60 grammi di farina di mandorle, 100 grammi di zucchero a velo, 1 uovo, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia. Per la Camy cream. Mascarpone 500 grammi, 250 grammi di panna, 160 grammi di latte condensato. PREPARAZIONE. Unire le due farine con il pizzico di sale e mescolare . Con lo sbattitore elettrico frullare il burro, aggiungere lo zucchero a velo, l’estratto di vaniglia e l’uovo. Quando il tutto è ben amalgamato iniziare a unire le farine. Lavorarlo fino a farlo diventare un panetto, dividerlo in due e ognuno coprirlo con pellicola e metterlo in frigo per 30 minuti. Accendere il forno a 180 statico. Passati i 30 minuti tirate fuori i panetti dal frigo e lavorarli, fare la forma che più si desidera nel mio caso a forma di cuore. Cuocere per 12 minuti. Passato il tempo di cottura farli raffreddare completamente. Iniziare a preparare la crema. Frullare il mascarpone e a filo aggiungere il latte condensato. Montare a parte la panna e poi unire al composto. Con una sac a poche formare dei ciuffetti sulla prima base poi appoggiare sopra l altra frolla e completare con la crema. Per la decorazione io ho usato macaron, rose fresche, fragole e dolcetti di zucchero.

Suggerimenti