La Pavlova con sorpresa
e un «morbido» di fragole

Mascarpone aggiunto all’impasto e in cottura per il dolce morbido
Mascarpone aggiunto all’impasto e in cottura per il dolce morbido

La Pavlova di Elisa Vighini. Montare a neve ben ferma 180 gr di albumi (circa 6) a temperatura ambiente con 250 gr di zucchero extra fine. Quando gli albumi montati non si spostano nemmeno rovesciando la ciotola incorporare sempre con le fruste in azione l'estratto di una bacca di vaniglia, 2 gr di lievito per dolci con cremor tartaro, 15 gr di maizena e 1 cucchiaio di succo di limone. Questo per la base. Io metto tutto il composto in una tortiera con cerniera, foderata benissimo con carta forno, e inforno per qualche minuto Poi tolgo la cerniera, e lascio la torta per 1 ora e mezza, forno statico a 130°. Per la copertura: 300 ml di panna fresca, 30 gr di zucchero extra fine, monto tutto e ricopro con frutta a piacere.! LA TORTA DI FRAGOLE DI JENNY ADAMI. Ingredienti. Quattro uova, 200 gr zucchero, 250 gr mascarpone, la buccia grattugiata di mezzo limone, 280 gr di farina, 1 bustina di lievito, 500 gr di fragole. PREPARAZIONE. Montare le uova con uno sbattitore elettrico, aggiungere lo zucchero continuando a montare, aggiungere il mascarpone e la buccia del limone. Continuando con le fruste aggiungere la farina un po' alla volta e poi il lievito. Preparare metà delle fragole, tagliarle a pezzetti e inserirli nell'impasto. A questo punto amalgamare il tutto con una spatola. Rivestire la tortiera con la carta forno e aggiungere l'impasto. Il resto delle fragole lo usate per decorare. Infornare a forno statico a 180° per circa 50 minuti. Quindi sistemate le fettine di fragola.

Suggerimenti