piatti unici

La parmigiana
di zucchine
e la torta ovolina

Tutto crudo, non fritto e niente besciamella per la Parmigiana
Tutto crudo, non fritto e niente besciamella per la Parmigiana
Tutto crudo, non fritto e niente besciamella per la Parmigiana
Tutto crudo, non fritto e niente besciamella per la Parmigiana

Due ricette, la prima di Laura Rocchi e la seconda di Serena. Un primo oppure un antipasto gradevoli per entrambe le scelte.

 

PARMIGIANA DI ZUCCHINE. «Tutto crudo, no grill, no fritto, no besciamella, velocissima dal sapore delicato», scrive Laura.

 

INGREDIENTI. Zucchine 5 o 6, 3 mozzarelle (ben sgocciolate), farina, 150 gr di prosciutto cotto (opzionale), olio evo. parmigiano reggiano q.b., pangrattato, menta fresca, sale e pepe.

 

PREPARAZIONE. Tagliare le zucchine per il lungo con uno spessore di circa 2 mm ed infarinarle leggermente. Oleare una teglia e riporre un primo strato. Aggiungere il parmigiano, il prosciutto e la mozzarella precedentemente tagliata e fatta sgocciolare, un filo d’olio, qualche fogliolina di menta. Proseguire così fino all’ultimo strato dove andremo a porre zucchine, parmigiano, pangrattato, sale, pepe, olio, menta. Infornare a 200° per 30 minuti. Servire tiepida.

 

TORTA SALATA OVOLINA. Ecco la ricetta di Serena per un piatto unico e completo (foto in alto).

 

PREPARAZIONE. Rotolo di pasta sfoglia, spinaci appena sbollentati, strizzati e salati. Mescolarli con 250 grammi di ricotta, 1 cucchiaio di latte ed 1 di parmigiano grattugiato. Rassodare le uova, tagliarle a metà e disporle sul ripieno. Mettere in forno ventilato a 180° per 40 minuti. È consigliabile mangiarla non troppo caldo.

Suggerimenti