L’ALTERNATIVA

La mamma, le verdure e il pasticcio

Il pasticcio della mamma
Il pasticcio della mamma
Il pasticcio della mamma
Il pasticcio della mamma

La Pasqua è passata, sono anche calate le occasioni per mangiare dolci e invece inizia la stagione delle insalate, delle focacce e dei pasticci di verdura come quello proposto da Donatella, oramai sulle sue ricette possiamo contare. Ecco il «Pasticcio di verdure della mia mamma».

INGREDIENTI. Sfoglia per il pasticcio (la si trova comodamente al supermercato dove invece scarseggia la farina), besciamella, formaggio grana, formaggio filante (anche sottilette), burro, radicchio (quello tondo), carote, asparagi, rosmarino, salvia, origano fresco, aglio.

PREPARAZIONE. Preparo la besciamella, reparo le verdure spadellando il radicchio con uno spicchio d aglio. Sbollento le carote e gli asparagi bianchi che ho spellato e tagliato a tocchetti. Spadello le carote con i profumi di rosmarino, salvia, origano, sale e pepe. Gli asparagi invece li lascio al naturale Preparo gli strati alternando la pasta, la besciamella, uno strato di verdure, il formaggio, sale, pepe il formaggio grana grattugiato. Proseguo con quest’ordine fino a completare la pirofila. Termino con uno strato di besciamella, abbondante parmigiano e burro a fiocchetti. Cuocio in forno per 35/40 minuti a 160-180°. Un’avvertenza: per quello che riguarda la sfoglia fresca se la prendete al supermercato non serve cuocerla mentre se la preparate voi deve essere sbollentata in acqua calda e poi fredda. •

Suggerimenti