quant'è buono il formaggio con....

Il riso gourmet di Sergio con le pere

Il risotto pere e tomino
Il risotto pere e tomino
Il risotto pere e tomino
Il risotto pere e tomino

«Ciao ragazzi sono Sergio, ogni giorno leggere alcune pagine dell'Arena è proprio un piacere ed il meglio è riproporre ciò che proponete, ci stiamo regalando dei piatti meravigliosi... Ottima idea Arena grazie... Io propongo un piatto che ho appena fatto con la mia famiglia, con quel che avevo in casa: risotto pere e tomino». Ingredienti (4 persone). Riso 300 gr, 1 scalogno, 2 pere Williams, 1 cucchiaio di olio evo, pepe appena macinato ed 1 cubetto e mezzo di dado classico. Preparazione. In una pentola mettete 2 litri di acqua e portatela in temperatura, nel frattempo tritate molto fino lo scalogno e fatelo appassire in una padella abbastanza larga. Tagliate le pere in quattro parti, pelatele e fate una dadolata, unitele al soffritto facendole rosolare per un paio di minuti, dopodiché aggiungete il riso. Fate rosolare per altri 2 minuti ed aggiungete 3 mestoli di acqua calda. Mescolate ed aggiungete il cubetto e mezzo di dado classico, Coprite con un coperchio. Aggiungete ogni tanto un mestolo d’acqua e a 3 minuti da fine cottura aggiungiamo i tomini che nel frattempo avevamo tagliato in piccoli cubetti. Mescoliamo facendo sciogliere il formaggio. Spegnere e lasciare coperto a riposare un paio di minuti. Lo mettiamo in un piatto, spolverandolo con pepe appena macinato e ornandolo con tre piccole fettine di pera che avevamo lasciato da parte. «In attesa che tutto torni alla normalità, vi auguro una serena Santa Pasqua». •

Suggerimenti