Il gelato di frutta all’acqua
che però non è un sorbetto

Il gelato alla frutta senza latte, all’acqua
Il gelato alla frutta senza latte, all’acqua

Un gelato all’acqua che non è un sorbetto. Questa la ricetta proposta da Anna Trimeloni. Ingredienti. Polpa di frutta 400 gr, succo di un limone (se la frutta non è già acidula di suo), acqua 150 gr, zucchero 125 gr, 1 albume montato a neve. Preparazione. Unire acqua e zucchero, portare a ebollizione e mescolare per qualche minuto. Lasciare raffreddare per un’ora. Tagliare la frutta (anche con la buccia, se mangiabile) e frullare con limone e lo sciroppo ottenuto. Montare a neve l'albume con un cucchiaio di zucchero e, se la si possiede, mettere nella gelatiera. Diversamente mettere il composto in freezer mescolando ogni 30 minuti per un totale di 4 ore. IL BUDINO DI MAMMA BERICA. Ci aveva stupito con la torta coi pumi, tipicamente vicentina come lei, ora mamma Berica ci scrive la ricetta del budino al cioccolato come si faceva una volta, senza preparati che, per quanto buoni, non sono come quello fatto in casa. Ingredienti. Due tuorli d’uovo, 4 cucchiai di farina, 90 grammi di cacao, 750 ml di latte, la buccia grattugiata di mezzo limone, 200 grammi di zucchero. Preparazione. Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere il cacao, la farina e il latte. Mettere il composto in una pentola e portare ad ebollizione mescolando continuamente per evitare che si formino i grumi. Fate bollire per almeno 20 minuti perchè dovrà raggiungere una certa consistenza e densità. A questo punto mettete la scorzetta di limone e versare in uno stampo da budino oppure in piccoli stampini. Una volta tiepido mettelo in frigorifero.

Suggerimenti