ANTICHE RICETTE

Il budino come
lo faceva la nonna

«Bellissima idea la nuova rubrica di ricette che spero venga mantenuta anche dopo Coronavirus. Attualmente ci gratifica il morale di tutti noi chiusi in casa. Vi mando più che una ricetta la riscoperta del budino anche per venire incontro all'appello di utilizzare il latte», scrive una nostra lettrice. Si può utilizzare il preparato pronto o farlo con la ricetta di una volta.

INGREDIENTI Vaniglia: latte 500 ml, zucchero 100 gr. uova intere 2, farina di amido di mais 50 gr, 1 bustina di vaniglia. Cioccolato: burro 50 gr, 500 ml di latte, 80 gr di cacao amaro + 100 gr zucchero oppure cacao già zuccherato, 60 gr farina o amido mais.

PREPARAZIONE. In un pentolino capiente mescolare farina, zucchero. vaniglia. Aggiungere latte, anche tiepido quindi un po’ per volta le uova che avrete sbattuto a parte. Cuocere a fuoco moderato fin che non inizia ad addensare e versare la crema nella coppette (la dose è per 5 o 6 persone). Per ottenere l’effetto bicolore potete usare lo stesso pentolino della crema visto che è più chiara. Per fare quello al cioccolato sciogliere il burro a bassa temperatura, tolto dal fuoco si aggiunge cacao, zucchero, farina un po’ alla volta per evitare grumi e, sempre mescolando, anche il latte. Rimettere a bollire sempre fuoco basso per 6/8 minuti e versare nelle coppette sopra l’altro che nel frattempo si sarà raffreddato. «Per guarnire io sbriciolo sopra biscotti o gli amaretti. Mi sembra ci sia tutto». •

Suggerimenti