Come i cookies più golosi
ma con tanta leggerezza

I cookies sono molto buoni anche senza il burro
I cookies sono molto buoni anche senza il burro

Un lungo lockdown, fatto di telelavoro ma anche di tempo passato in cucina. Tra le scoperte più riuscite di questo periodo Luca Mazzara propone una particolare versione dei cookies, gli amatissimi biscottoni americani molto golosi ma anche solitamente pesanti e parecchio calorici. Questi invece sono molto più leggeri, senza burro e con ingredienti sani, per poter essere consumati anche tutti i giorni. INGREDIENTI. Per circa 15 biscotti: 150 grammi di farina “1” o integrale, 20 grammi di olio di cocco (se non lo avete è possibile sostituirlo con 30 grammi di olio di semi), 60 grammi di zucchero di canna (meglio il tipo “mascobado“), 7 cucchiai di latte, 70 grammi di cioccolato fondente e 1 cucchiaino di lievito per dolci. PREPARAZIONE. Si parte mescolando l’olio di cocco, che va tenuto a temperatura ambiente ( se tolto dal frigo va fatto sciogliere per qualche minuto) con lo zucchero, meglio utilizzare una frusta per creare un composto spumoso e senza grumi. A questo punto vanno aggiunti due cucchiai i di latte, poi la farina con il lievito unendola al composto poca per volta, mescolando con un cucchiaio preferibilmente di legno. Quindi unire il restante latte e infine il cioccolato fondente precedentemente sminuzzato in pezzetti di medie dimensioni (o come si preferisce). Il composto, che risulterà molto morbido, va messo su una placca da forno ricoperta da carta apposita formando dei biscotti abbastanza grandi: infornare a 180 gradi per 12 minuti, controllando comunque il grado di cottura.

Suggerimenti