Venezia

Una coppia di delfini "a spasso" per il Canal Grande: il video

Coppia di delfini in Canal Grande

Una coppia di delfini entrata nella laguna di Venezia si è spinta fin all’imbocco del Canal Grande, all’altezza della Punta della Dogana. L’assenza di traffico acqueo, dovuta alle restrizioni per Covid, in questo periodo sta portando molti pesci di solito estranei alle acque veneziane ad "entrare" in città. I due delfini hanno solcato le acque del bacino di San Marco dal canale della Giudecca fino al Canal Grande. Anche se la presenza dei delfini in laguna non è un evento eccezionale, l’arrivo in una zona a così alta concentrazione umana come San Marco ha stupito i veneziani che hanno avuto la fortuna di ammirarli. In molti hanno ripreso la scena e poi postato i video in rete e nelle chat di WhatsApp, con le immagini che sono presto diventati virali. Il video che pubblichiamo è stato girato da Luca Folin, 22 anni, che si trovava lì per lavoro insieme ad alcuni colleghi e ha raccontato la sua emozione alla Nuova Venezia: «Ho filmato i delfini per regalare un sorriso in un momento duro per tutti».

 

L'avvistamento è avvenuto proprio nel giorno in cui si celebra la Giornata Mondiale dell'acqua. In seguito alla segnalazione della presenza dei due cetacei in Bacino San Marco, la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Venezia ha inviato sul posto un proprio mezzo. I delfini non sono apparsi in difficoltà e dopo qualche minuto si sono allontanati, riapparendo più tardi fin dentro il Canal Grande. Dell’avvistamento è stato anche avvisato il «Cetacean Emergence Response Team» (Cert) dell’Università di Padova.