Sopralluogo dell'amministrazione

Canile di via Campo Marzio ormai «datato», possibile spostamento alla Bassona

Rea: «Avvicinare le due strutture può essere un’ipotesi percorribile e di grande vantaggio logistico-funzionale»
VISITA TOMMASI CANILE

Nel corso di un sopralluogo congiunto al Canile Sanitario di via Campo Marzo, promosso dal Servizio Veterinario dell'Ulss 9, il sindaco di Verona Damiano Tommasi, il veterinario Flavio Sbardellati e il consigliere delegato alla Tutela del Benessere degli Animali Giuseppe Rea, hanno discusso del possibile trasferimento del canile da via Campo Marzo alle adiacenze del Rifugio del Cane alla Bassona, nell'area che potete vedere nella foto di Giorgio Marchiori qui sotto.

 

 

In questo modo, spiega una nota di palazzo Barbieri, si ottimizzerebbe la gestione dei due canili.

Rea ha dichiarato: «Stiamo lavorando perché si possa raggiunge questo obiettivo, volto non solo ad assicurare un ambiente più qualificato al rifugio e alla tutela degli animali, ma anche per mettere i diversi operatori in attività al Canile Sanitario, struttura datata, in una più favorevole condizione lavorativa. Avvicinare le due strutture può essere un’ipotesi percorribile e di grande vantaggio logistico-funzionale».