Animali

Record al Parco Natura Viva: i fenicotteri hanno deposto 50 uova

Conta delle uova dei Fenicotteri al Parco Natura Viva

Pasqua da record per i fenicotteri rosa al Parco Natura Viva di Bussolengo: con la deposizione di 50 uova, la colonia ha battuto ogni traguardo già raggiunto negli anni passati.

I nidi però sono più bassi del solito a causa della siccità: questa non ha consentito a mamma e papà fenicottero di utilizzare il fango necessario per raggiungere i 40-50 cm di altezza e così, le uova potrebbero più soggette ad eventuali scivolamenti in acqua.

 

«E’ vero anche però - interviene Camillo Sandri, veterinario e direttore tecnico del Parco Natura Viva - che la stagione meno piovosa ha messo le coppie al riparo dagli allagamenti che avrebbero potuto comunque compromettere la sicurezza dei nidi». 

Mamma e papà fenicottero affrontano questo periodo condividendo oneri e onori dell’essere genitori: dalla cura dell’uovo all’attenzione per il partner impegnato nella cova, i due, spiega una nota del Parco, «passeranno poi al momento nevralgico della schiusa e alla protezione totale del pulcino che solitamente, trascorre le prime settimane sotto l’ala dell’adulto. Poi, un’altra fase critica: arriverà il giorno in cui il piccolo dovrà scendere dal nido e attraversare l’acqua che lo separa dall’area dedicata ai pulcini “in età da nido”, insieme a tutti gli altri della colonia».